VOGLIAMO CHIUDERE ANCORA? NO, ECCO PERCHE’ DOBBIAMO CONTINUARE CON I VACCINI

«Se non usciamo da questa situazione pandemica sarà difficile che l’economia decolli» a dirlo il presidente della Confesercenti del Veneto Centrale Nicola Rossi , «Senza la serenità di poter lavorare con continuità infatti, il Veneto non può sperare di tornare ad essere tra le prime Regioni per PIL». Continua a leggere

Nuovo bando per 25 Distretti del Commercio

Dalla Regione Veneto 5 milioni di euro per i 25 Distretti del Commercio rimasti fuori dal bando precedente. Scadenza: 5 ottobre

I progetti, per un investimento minimo di 200.000 euro ciascuno, dovranno favorire: processi di rigenerazione e riqualificazione urbana; la transizione ecologica e lo sviluppo sostenibile dei territori; processi di transizione digitale; l’innovazione e la modernizzazione nelle imprese; azioni di marketing e brand urbano e territoriale; azioni di contrasto al fenomeno delle chiusure delle attività commerciali e alla conseguente desertificazione del centro storico e urbano.

Continua a leggere

ROSSI: Il Green Pass serve, ma attenzione ai costi

Essere contrari al Green Pass per principio è privo di senso, il nodo della questione sta solo nella gestione e, quindi, nei costi. Dopo qualche giorno di riflessione Confesercenti del Veneto Centrale rompe il silenzio, cercando di analizzare la questione nel modo più oggettivo possibile.

Continua a leggere

Padova “Urbs Picta” nel patrimonio Unesco è un grande traguardo ed opportunità

L’ingresso di Padova “Urbs Picta” nella lista del patrimonio mondiale Unesco rappresenta un grande traguardo e una grande opportunità, che bissa dopo il successo dell’Orto Botanico. Questo nuovo riconoscimento porterà con sé non solo molto prestigio, ma anche un indotto economico importante. Si stima che i turisti in arrivo possano aumentare di circa 300mila unità, con una spesa complessiva attesa intorno al 90-100 milioni di euro. E’ chiaramente una previsione, ma fondata: a Matera nel 2019 l’afflusso turistico è aumentato del 33% e dai 49 milioni di euro investiti nel programma culturale della Capitale Europea della Cultura, si è generato un impatto economico complessivo di 91 milioni. Continua a leggere

Nuovo DL Covid, ecco cosa cambia

Il Consiglio dei Ministri ha approvato il cosiddetto DL Covid, misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 e per l’esercizio in sicurezza di attività sociali ed economiche. Il Decreto Legge prevede la proroga fino al 31 dicembre 2021 lo stato di emergenza nazionale, le modalità di utilizzo del Green Pass e i nuovi criteri per la “colorazione” delle Regioni. Ecco i dettagli illustrati in una nota di Palazzo Chigi.

Continua a leggere

Sezione modulistica Area Lavoro per chiusura ferie

Comunicazione lavoro a chiamata
Inviare il modulo : INTERMITTENTE a intermittenti@pec.lavoro.gov.it  in formato .xml (v. indicazione nello stesso modulo) il giorno prima dell’inizio della prestazione dei lavoratori a chiamata.
-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.
Assunzioni dipendenti
Nel caso fosse necessario procedere ad un’assunzione occorre compilare il modello MOD ASSUNZIONE ed inviarlo al n. Fax 848800131 almeno il giorno prima della data di inizio del rapporto di lavoro. Consentirà l’assolvimento dell’obbligo di legge. In caso di ispezioni il datore di lavoro dovrà documentare agli Ispettori l’affidamento degli adempimenti al professionista esterno (esibire copia lettera incarico professionale o copia delega tenuta Libro Unico) e la chiusura dello studio (esibire questa e-mail). In ogni caso il datore di lavoro dovrà mandarci il medesimo fax del Modello UniUrg con la relativa ricevuta di invio al fax indicato poiché resta l’obbligo di inviare Unilav nel primo giorno utile successivo dopo la riapertura dello studio.
-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.
Infortuni sul lavoro
Nell’eventualità in cui nel periodo di chiusura dell’ufficio si verifichi un infortunio sul lavoro, è necessario che l’evento venga immediatamente comunicato mediante Pec all’indirizzo padova@postacert.inail.it.
allegando:
 il mod. “4-bis R.A.” MOD INFORTUNIO
 la copia del certificato d’infortunio.
Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza quali opportunità per le aziende zootecniche

Zootecnia: martedì 27 luglio a Padova incontro dell’Organizzazione Interprofessionale Carne Bovina

“Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza: quali opportunità per le aziende zootecniche?”.

Se ne parla a Padova martedì 27 luglio alle ore 10. L’incontro, promosso da Oicb (Organizzazione Interprofessionale Carne Bovina), sarà in presenza al Crowne Plaza Hotel (via Po 197) e anche in diretta streaming (qui https://bit.ly/3wHJmse), in collaborazione con la FIESA Confesercenti Nazionale.

Continua a leggere

Seminario conviviale dedicato al progetto Memorabilia

Giovedì 29 luglio seminario conviviale organizzato da Cescot Veneto e dedicato al progetto Memorabilia. L’incontro è rivolto esclusivamente a titolari di bottega, dipendenti, lavoratori e apprendisti occupati in Veneto. Si svolgerà presso l’Osteria Sucabaruca, in Via Palestro 29 a Padova. Prenotazione obbligatoria su EventBriteContinua a leggere

TUTTI PAZZI PER IL GELATO: IN CITTÀ +15% DI VENDITE

Volano le vendite di gelato in città: complice forse il caldo, ed anche il successo agli Europei di calcio, le gelaterie padovane tirano finalmente un respiro di sollievo e segnalano all’unanimità vendite in sensibile crescita. La situazione è particolarmente favorevole per le gelaterie del centro, dove si raggiungono picchi del +20% rispetto all’estate 2020. Ma anche nei quartieri la crescita oscilla tra il 10% e il 15%.

Continua a leggere

Cristina Giussani rieletta alla presidenza di Confesercenti Veneto

È stata eletta alla Presidenza di Confesercenti Veneto, per il suo secondo mandato, Cristina Giussani, imprenditrice veneziana già ai vertici di Confesercenti Venezia Rovigo.

Continua a leggere