DICHIARAZIONE DEI REDDITI 2018: TEMPO FINO AL 31 OTTOBRE

Il modello Redditi. Da quest’anno il modello Unico prende un nuovo nome e diventa il modello Redditi, tramite il quale è possibile presentare più dichiarazioni fiscali, con diverse categorie di contribuenti tenuti ad utilizzare il modello di dichiarazione:

PF per le persone fisiche,
ENC per gli enti non commerciali ed equiparati,
SC per le società di capitali, enti commerciali ed equiparati,
SP per le società di persone ed equiparate.
Quando presentarli. I modelli devono essere presentati, in via telematica, entro il 31 ottobre 2018 (art. 1, comma 932, della legge n. 205 del 2017).

Redditi Persone Fisiche. Si tratta del modello di dichiarazione dei redditi per le persone fisiche. Continua a leggere

FUORI FIERA IN CENTRO A PADOVA – DAL 26 AL 28 OTTOBRE

Arriva il Fuori Fiera a Padova, organizzato dal Comune di Padova, con le Associazioni di Categoria, Promex, alla Fiera di Padova e all’agenzia Intermeeting. Un nuovo evento che coinvolgerà il centro storico di Padova dal 26 al 28 ottobre 2018.
L’ideazione di questa prima edizione nasce dalla collaborazione con la fiera Auto Moto d’Epoca, la più importante fiera d’Auto e Moto d’Epoca a livello nazionale ed internazionale. Oltre 115.000 visitatori dal 25 al 28 ottobre e più di 3.000 espositori già a partire dalla giornata di lunedì 22 ottobre 2018.
Per rendere l’evento emozionante ed indimenticabile le strade del centro storico verranno animate da intrattenimenti musicali, performance artistiche, degustazioni di vini dei Colli Euganei e animazione per bambini. Inoltre, per soddisfare la curiosità dei più esperti sarà prevista l’esposizione di alcune auto d’epoca in vari punti della città e una sfilata per le vie del centro con Ferrari e Lamborghini. Continua a leggere

“NEGOZI SICURI”: IL CONTRIBUTO DI CONFESERCENTI

La Giunta della Confesercenti Padovana ha deliberato un intervento straordinario attraverso un apposito servizio gratuito, per i commercianti ed esercenti della città di Padova, che intendono installare nei loro esercizi sistemi di sicurezza passivi in base al disciplinare previsto dall’ amministrazione comunale.

Il servizio prevede:
1- Analisi delle installazioni previste e della loro compatibilità nei confronti del disciplinare predisposto dal Comune di Padova.
2- Predisposizione ed invio della domanda di contributo, previa analisi e verifica della completezza della stessa.
3- Eventuale assistenza, predisposizione richiesta ed accompagnamento per l’ottenimento di finanziamento a breve presso Istituti di Credito  (massimo 10.000 euro o 25.000 se chirografo (previa analisi sostenibilità).
4- Eventuale indicazione di aziende convenzionate per la fornitura e l’installazione dei sistemi.
Tutto il servizio è prestato gratuitamente alle imprese della città di Padova che intendono aderire al progetto NEGOZI SICURI

Per ogni informazione potete rivolgervi a
m.cinefra@confpd.it – info@confpd.it – a.chiave@confpd.it

Scheda progetto NEGOZI SICURI

Sunto Bando Comune di Padova

Imprese che possono richiedere il contributo: panifici, alimentaristi, pasticcerie, commercio al dettaglio (non auto e moto) bar, ristoranti, attività di servizio alla persona (in riferimento ai codici ateco) operanti nel comune di Padova

Importo del contributo: pari al 50% della spesa sostenuta fino ad un massimo di euro 2.000. La spesa minima ammissibile è di euro 500 (pari ad contributo minimo di euro 250)

Tipologia degli impianti: sistemi video- allarme antirapina, antiintrusione, blindature, serrande e saracinesche, vetri, vetrine e porte antisfondamento, inferriate ecc, dispositivi di illuminazione esterna e simili.

Data di decorrenza delle spese riconoscibili : saranno riconosciute le spese sostenute dal 1° agosto 2018.

Data di presentazione delle domande : da lunedì 8 ottobre al 14 dicembre 2018.

Scheda dei servizi gratuiti offerti da Confesercenti a tutti i commercianti della città di Padova per il progetto Negozi Sicuri:

1- Analisi della compatibilità delle spese sostenute o da sostenere con il disciplinare;
2- Eventuale proposta convenzionata con istituti specializzati
3- Analisi e verifica delle condizioni di accessibilità al contributo
4- Predisposizione, stesura ed invio della domanda di contributo prevista dal provvedimento dell’amministrazione comunale
5- Eventuale analisi e predisposizione della richiesta di finanziamento agevolato per l’acquisto e l’installazione dei sistemi di sicurezza in rapporto convenzionato con Istituti di Credito – Importo fino ad euro 10.000 ,00 (euro diecimila) senza nessuna spesa istruttoria. (solo se richiesto)
6- Eventuale assistenza per il collegamento dei sistemi di allarme con le forze dell’ordine; (solo se richiesto)
7- Eventuale rapporto convenzionato con istituti di vigilanza (solo se richiesto)
8- Assistenza e consulenza fino all’ottenimento del contributo

n.b. trattandosi di schema riassuntivo si raccomanda di chiedere ogni chiarimento in particolare per quanto concerne il bando per il contributo a fondo perduto

 

4^ GIORNATA EUROPEA DEI PARCHI LETTERARI

Dalla Sicilia al Circolo Polare Artico: letture, incontri, percorsi naturalistici e letterari, case museo, mostre, luoghi e ricette dei luoghi di ispirazione letteraria.
Il Parco Letterario Francesco Petrarca e dei Colli Euganei in provincia di Padova celebra questa giornata con alcuni appuntamenti, promossi da Assoturismo Confesercenti del Veneto Centrale in collaborazione con altre realtà del territorio.

I LUOGHI DEGLI SCRITTORI VENETI, PRANZO CON SERGIO FRIGO
Appuntamento domenica 21 ottobre ore 11:00 presso il ristorante “Val Pomaro” di Arquà Petrarca per un incontro tra cultura letteraria e cultura eno-gastronomica.
L’autore Paolo Gobbi, referente letterario del Parco, inviterà lo scrittore Sergio Frigo, autore di “I luoghi degli scrittori veneti” a raccontare il suo libro e soffermando l’attenzione ai luoghi e agli autori veneti a cui il Parco ha dedicato già molte delle targhe letterarie dei Colli Euganei.
L’appuntamento continua con l’interpretazione culinaria delle eccellenze del territorio ad opera dello Chef Andrea Cesarone; per partecipare al pranzo è necessaria la prenotazione (prezzo fisso 25 euro a persona). Continua a leggere

POSSIBILITA’ OCCUPAZIONALI PRESSO IL GAL PATAVINO

Il GAL Patavino ha pubblicato un concorso per selezionare figure idonee a svolgere l’attività di servizio tecnico, redigendo una graduatoria utile per l’eventuale sostituzione del personale in organico.
La figura selezionata dovrà svolgere attività inerenti: predisposizione bandi e atti amministrativi relativi alle singole operazioni del PSL; gestione monitoraggio procedurale, fisico, finanziario e rendicontativo di tutti gli interventi relativi all’implementazione del PSL; attività di supporto nella corretta diffusione delle informazioni correlate alle opportunità del PSL organizzando e partecipando agli incontri sul territorio; avviare i procedimenti amministrativi per l’acquisizione di beni e servizi ex D.Lgs 50/2016 e s.m.i. Continua a leggere

COMPLIMENTI PER L’ARRESTO DELL’AUTORE DELLE SPACCATE

Il Presidente Rossi, con una lettera aperta inviata al Prefetto dott. Franceschelli, al Colonnello Liporace ed al Questore dott. Fassari, esprime i complimenti personali e degli operatori della città di Padova, per l’avvenuto arresto dell’autore delle spaccate nella città di Padova.
La notizia di un arresto, seppur velata, era nell’aria da alcuni giorni eppure, nonostante la pressione a cui erano sollecitati, hanno saputo lavorare con il consueto spirito di sacrificio e impegno. Riteniamo positiva anche l’indispensabile riservatezza, senza farsi coinvolgere nel dibattito giornalistico che ha contributo a creare una immagine negativa della nostra città. Continua a leggere

CONTRIBUTI PER LA SICUREZZA DEI NEGOZI A PADOVA

A seguito della grave ondata di criminalità contro le attività commerciali e i pubblici esercizi negli ultimi due mesi, il Comune ha varato il progetto “Negozi Sicuri.
Si tratta di una misura emersa a seguito di diversi incontri, che ci hanno visto protagonisti nel chiedere degli interventi immediati a favore dei commercianti.
In sintesi è previsto un contributo pari al 50%  per l’acquisto e l’installazione di nuovi sistemi di sicurezza. La presentazione delle domande sarà possibile dall’8 ottobre al 14 dicembre 2018.  Continua a leggere

BLOCCO DEL TRAFFICO: PREOCCUPAZIONE IN CONFESERCENTI

Dal 01 ottobre è partito il blocco del traffico a Vicenza, Bassano del Grapa e Schio. E’ di ieri la lettera firmata dal vicepresidente Flavio Convento, indirizzata alla Presidente della Provincia e ai Sindaci di Vicenza, Bassano del Grappa e Schio, sul problema del blocco del traffico.
“Tenendo in considerazione l’elevato numero di mezzi, da euro 0 a euro 3, tutt’ora in essere all’interno della provincia di Vicenza, siamo molto preoccupati che il blocco dei mezzi provochi una contrazione nei consumi.” dichiara il Vicepresidente Flavio Convento. “Il singolo cittadino, vista questa situazione, sarà demotivato a frequentare i centri storici portando di fatto il suo interesse verso i centri commerciali”. Continua a leggere

NEI LOCALI PER PROMUOVERE IL BERE RESPONSABILE

Parte la campagna di sensibilizzazione al bere responsabile promossa da Diago in collaborazione con Confesercenti del Veneto Centrale e Fiepet a Padova.
Ai Navigli di Padova e in alcuni dei principali locali serali del centro storico arriva STAY YOURSELF: la campagna di sensibilizzazione al consumo consapevole. 
Si tratta di una campagna che si rivolge, in particolar modo, ai giovani consumatori (18 – 26 anni).

Nel mese di ottobre, nelle serate di venerdì 5, sabato 6, presso i locali dei Navigli e venerdì 12 e sabato 13 in alcuni locali selezionati del centro storico, Stay Yourself incontrerà i ragazzi di Padova. Qui uno staff appositamente formato avvicinerà i giovani e proporrà loro una serie di attività ludico – educative.
Si tratta di attività volte a sensibilizzare sul consumo informato e responsabile delle bevande alcoliche incluse le circostanze nella quali occorrerebbe asternersi da qualunque consumo di alcol. Continua a leggere

IMPRENDITORIA FEMMINILE ECCO IL TOUR A VICENZA

Il comitato per l’Imprenditori Femminile della Camera di Commercio di Vicenza ha organizzato per venerdì 12 ottobre  un ciclo di incontri su vari temi di interesse per le aspiranti imprenditrici, associazioni di categoria, enti pubblici, professionisti e cittadinanza. A partire dalle 9 della mattina presso Villa Cordellina Lombardi in  via Lovara, 36 a Montecchio Maggiore.
Molte sono le tematiche, si va dagli incontri informativi sulle misure per favorire gli investimenti nell’innovazione ai temi finanziari.
Quindi segnaliamo  che la partecipazione è gratuita ma è richiesta una pre-registrazione . Continua a leggere