Aperte le iscrizioni all’Albo dei locali storici di Padova

Il Comune di Padova, con la Camera di Commercio e le Associazioni di categoria del commercio e dell’artigianato, vuole favorire, con azioni concrete, gli esercizi commerciali e artigianali di tipo tradizionale che costituiscono una preziosa risorsa per la Città, in quanto sono la testimonianza della più nobile tradizione imprenditoriale e commerciale che, fin dalle origini, ha contraddistinto la nostra comunità.
A tale scopo è stato istituito l’Albo dei locali storici e delle attività storiche della città di Padova, per la salvaguardia, la valorizzazione e la tutela dei “locali storici” e delle “attività storiche” padovane che hanno più di 40 anni di attività.

 

Con l’istituzione dell’Albo si vuole incoraggiare e sostenere il consolidamento nel tempo delle imprese commerciali e artigianali, e promuoverne l’immagine e la conoscenza entro e fuori i confini comunali.

Gli esercizi sono distinti in due categorie:

  • i “locali storici” nei quali, oltre alla storicità dell’attività, sono ancora presenti specifici elementi relativamente ai locali, agli arredi e alle insegne,
  • le “attività storiche” comunque testimoni della tradizione cittadina e della storia dell’economia padovana.

 

Continua a leggere

ZAC: ZOGAR A CONTAR LE ATTIVITA’ COMMERCIALI STORICHE DEL COMUNE DI PADOVA

Confesercenti del Veneto Centrale, si è fatta promotrice di un progetto in collaborazione il Comune di Padova, per  sviluppare e sostenere il sistema commerciale dei negozi storici riconosciuti dalla Fondazione dei Negozi Storici di Padova,  nell’ambito del Distretto del Commercio di Padova. Continua a leggere

Apertura bando per riconoscimento attività storiche dell’ELENCO REGIONALE dei luoghi storici del commercio

La Confesercenti del Veneto Centrale, ha costituito dal 2008 la “Fondazione dei negozi storici di Padova e Provincia”. Ad oggi abbiamo riconosciuto, grazie alla segnalazione dei comuni, oltre 400 esercizi con più di 40 anni di attività nell’ambito del territorio della provincia di Padova.
A partire dal 2014, anche grazie al coinvolgimento della Regione Veneto, ha approvato l’istituzione dell’ elenco Regionale dei luoghi storici del commercio come da Drg. n 696 del 13 maggio 2014.
Continua a leggere

Botteghe Storiche, a Vicenza 14 riconoscimenti

Sono orefici, maestri del rame, orologiai, pasticceri, memoria storica dei quartieri

 

Consegnati i riconoscimenti regionali a 14 botteghe storiche del vicentino. Sono orefici, maestri del rame, orologiai, pasticceri, titolari delle attività che rappresentano la memoria storica e l’identità dei quartieri, e hanno contribuito alla ricchezza del territorio.

La premiazione si è svolta alla presenza dell’Assessore regionale alle attività produttive Roberto Marcato, del Presidente di Confesercenti del Veneto Centrale Nicola Rossi e dal Presidente Confesercenti di Vicenza Flavio Convento, la Presidente delle Botteghe Storiche di Vicenza Giuliana Pavan il Presidente Confesercenti Centro Storico Martino Roviaro, la Presidente Confesercenti di Montecchio Maggiore Stefania Cisotto. Le 14 attività riconosciute che hanno sede a Vicenza, Bassano e Montecchio sono: per la città di Vicenza, Bar Minerva, Cappelleria Palladio, Civico 22, Dal Santo Antonio, Dal Toso Battirame, Gastronomia Colombara, Litografia O. Busato, Orologeria Dal Ponte, Orologeria Pavan G. di Pavan Renato, Sorio Ferramenta, Trattoria Ponte delle Bele. Per Bassano del Grappa, Clacson, Orologeria Martini, Per Montecchio Maggiore, Da Leone Abbigliamento.

«Oggi per le botteghe storiche è un giorno di festa – commenta Nicola Rossi, Presidente della Confesercenti del Veneto Centrale – ma troppo spesso si legge nei giornali della chiusura di negozi, pasticcerie, ristoranti che spariscono in silenzio dopo mezzo secolo di attività, se non di più. Il silenzio ed il vuoto che lasciano, spesso sono incolmabili, la memoria storica viene persa, creando un buco per le future generazioni. Ecco perché lavoriamo e portiamo avanti progetti che non solo valorizzino ma anche sostengano queste attività. Il primo passo è il riconoscimento da parte della comunità e degli enti preposti. Il secondo è il coinvolgimento delle giovani generazioni con progetti di educazione culturale e del territorio. Come diceva Umberto Eco, la memoria è la nostra anima». 

tour botteghe bassano

Nuovo Itinerario delle Botteghe Storiche di Bassano

Vi aspettiamo sabato 12 febbraio alle ore 14.45 in via Angarano 28 davanti alla statua del “Bacio” di Bassano del Grappa, per una entusiasmante visita guidata gratuita ad alcune botteghe storiche, al caratteristico mercatino handmade di Borgo Leon e ai principali monumenti storici del centro.

Giovanna vi aspetta per farvi conoscere e assaporare una Città diversa, ricca di angoli nascosti, di cui vi innamorerete!

Per info e prenotazioni scrivere a: giovannasoloniguidaturistica@gmail.com 

Targa d’Argento per la bottega storica di Ada Zanellato

La titolare, ormai 90enne ma ancora piena di energia, è ancora in servizio. e fra un anno il negozio spegnerà 60 candeline

Continua a leggere

Tour natalizi dei negozi storici di Padova

Quattro visite guidate gratuite offerte dal Comune di Padova e organizzate da Confesercenti del Veneto Centrale con la Fondazione dei Negozi Storici di Padova e con il Distretto del Commercio di Padova – Urbe Viva. Quattro tour natalizi alla scoperta delle botteghe storiche di Padova, preziosa testimonianza di cultura e tradizioni che le rende uniche.

Continua a leggere

Itinerario delle Botteghe Storiche di Montagnana

Itinerario delle Botteghe Storiche di Montagnana, un bellissimo percorso alla scoperta della città e dei suoi luoghi storici .

Questa visita guidata sarà condotta da Alice mi Guida.

 

Nell’ambito del progetto Distretto del Commercio di Montagnana “Le vie del borgo“, in collaborazione con la Fondazione Negozi Storici, e Confesercenti.

Tour delle Botteghe Storiche di Bassano del Grappa

Grande successo per i tour delle Botteghe Storiche organizzati a Bassano del Grappa con la guida di Giovanna Soloni.

I primi due appuntamenti hanno visto la partecipazione di numerosi visitatori dalle province di Padova, Treviso e Venezia, che hanno scoperto per la prima volta le bellezze di Bassano del Grappa.

A farsi notare non solo i monumenti e le bellezze artistiche, ma anche le botteghe dove i commercianti hanno raccontato l’evoluzione della propria attività, spesso intrecciata con la storia familiare, e mostrato i loro prodotti. Grande interesse per la cappelleria Petri Abbigliamento, di Sonia Petri, che ha mostrato ai visitatori pezzi originali e unici nel loro genere. Molto apprezzati anche la Pizzetta Beltrame & Bottega del Pane (le sue pizzette sono un cult per i bassanesi, ma sono conosciute e amate anche dai turisti) e il negozio di Alimentari Baggio, bottega e galleria d’arte in quanto ad ornare le pareti ci sono le splendide opere della titolare, Patrizia Baggio.

tour botteghe bassano

Continuano i tour delle botteghe storiche di Bassano

Un tour guidato tra le vie di Bassano del Grappa, città dal fascino misterioso e ricca di storia, abbinato alla visita delle botteghe storiche, cuore pulsante del commercio bassanese. È la proposta della Confesercenti del Veneto Centrale, che organizza gli eventi insieme a Cescot e al Comune di Bassano, con il contributo della Camera di Commercio di Vicenza.

Continua a leggere