CIG IN DEROGA: IL RISCATTO DELLE MICRO IMPRESE

Positivo già di per sé, il decreto Cura Italia estende la Cassa integrazione in deroga a tutti i dipendenti, di tutti i settori produttivi che occupano fino a 5 lavoratori.
Evidenziamo alcuni punti favorevoli per imprese e lavoratori.
– Il datore di lavoro NON anticipa la prestazione che viene erogata direttamente dall’Inps.
– Tutti i lavoratori hanno accesso, indipendentemente dall’anzianità di servizio.
– Compresi anche lavoratori a tempo determinato e intermittenti (a chiamata).

Per informazioni su come procedere m.maniero@cdvc.it T.049 8698611

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

I commenti sono chiusi.