Articoli

LE ASSOCIAZIONI DEL COMPARTO VIAGGI DI ISTRUZIONE E VIAGGI STUDIO CHIEDONO UN INCONTRO URGENTE ALLA MINISTRA LUCIA AZZOLINA

Aidit, Assoviaggi, ASTOI e Fto, chiedono maggiore chiarezza nell’interpretazione dei provvedimenti approvati in merito ai viaggi istruzione e
studio, sia in termini territoriali che temporali. In assenza di previsioni chiare e coerenti, volte ad evitare di far gravare l’intero onere derivante dalle richieste di cancellazioni unicamente sulle aziende organizzatrici dei viaggi di istruzione, molte imprese non potranno far fronte agli impegni ed inevitabilmente chiuderanno, portando al collasso una parte rilevante del settore turistico del Paese.

Continua a leggere