Articoli

PREVISTI 600MILIONI PER LO SHOPPING NATALIZIO

Natale più ricco per i padovani, che dopo anni di buio sembrano vedere finalmente un po’ di luce. Quest’anno arriveranno nelle loro tasche 23 milioni in più rispetto al 2017 e, secondo i dati raccolti dall’Osservatorio provinciale di Confesercenti, questo si tradurrà in spese più consistenti per quanto riguarda regali, famiglia, attività serali e vacanze. Nonostante, infatti, in termini assoluti le spese per saldare conti in sospeso e pagare le rate del mutuo rimangano le più consistenti (46%), la variazione percentuale più notevole riguarda il “superfluo”. Sono infatti viaggi e vacanze e tempo libero che cresceranno di 15milioni di euro rispetto allo scorso anno. Continua a leggere

NATALE A PADOVA

Dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019 il Comune di Padova in collaborazione con le associazioni di categoria, organizza il “Natale a Padova – una città di stelle”. Si tratta di un contenitore di grandi eventi e attrazioni dalle piazze centrali ai quartieri.
Un Natale di effetti speciali, piccoli e grandi eventi studiati per rendere ancora più speciali le festività dei cittadini e dei turisti. Continua a leggere

DIAMO VITA AD UN NATALE DI SOLIDARIETA’

Con una lettera inviata a tutte le amministrazioni comunali di Padova e Vicenza, ai Presidenti delle Provincie e ai Presidenti delle Camere di Commercio, Confesercenti del Veneto Centrale ha voluto dare il via ad una azione importante di impegno e solidarietà per il Veneto colpito dal maltempo.
“Abbiamo chiesto a tutti di dare un segnale di rispetto per l’intero Veneto verso i territori e i loro abitanti cosi duramente colpiti dalle piogge e dal maltempo degli ultimi giorni. Dichiara Nicola Rossi Presidente di Confesercenti. Purtroppo molti territori nell’area montana e pedemontana del Veneto hanno subito danni gravissimi. I numeri del disastro, che ha colpito una grande parte del Veneto, parlano di migliaia di ettari di boschi distrutti, 14 milioni di abeti abbattuti, il 20% della foresta di Val Visdende, uno dei gioielli del Veneto, una valle incantata considerata una delle più belle valli del mondo, devastata. Questi numeri compromettono l’equilibrio ecologico ed ambientale di vaste aree montane e mettendo a rischio la stabilità idrogeologica. E’ necessario ed urgente promuovere ogni sforzo per reperire risorse e aiuti”.

Continua a leggere