Festa della Fragola e Negozi storici

Domenica 14, durante la 4a e ultima giornata della Festa della Fragola di Camposampiero, Confesercenti del Veneto Centrale festeggerà assieme al Comune la premiazione di 8 Locali storici riconosciuti dalla Regione per la loro attività da oltre 40 anni nella città. Confesercenti del Veneto Centrale offre il proprio supporto a tutti i locali che con il loro commercio e con la loro presenza esaltano la storia e le tradizioni del Paese.

Lorenzo Casa, delegato Confesercenti dell’Alta padovana, aggiunge: «I negozi storici rappresentano un pezzo dell’identità commerciale dell’originario tessuto economico cittadino, che vive ancora nel presente. Sono delle realtà commerciali e culturali insieme, rappresentano infatti un patrimonio da valorizzare e preservare, perché i soli capaci di rendere unico, riconoscibile e memorabile il contesto cittadino, commerciale e non. Essere Bottega e Negozio Storico è la conferma che lavorando con passione e dedizione, assicurando alla clientela la continuità dell’offerta commerciale, le nostre attività sono parte integrante della vita socio-culturale della città. Spero che i nostri colleghi “giovani”, con la stessa passione e dedizione, possano avere le opportunità necessarie ad arrivare al prestigioso traguardo dei 40 anni».

Tra le attività premiate quest’anno tutte facenti parte del Distretto del Commercio di Camposampiero e parte attiva delle iniziative proposte per la riqualificazione commerciale della città: Casarin, Gherlenda Calzature sas , Gioielleria Zoli Biagio e Gioielleria Zoli Alessandro, Conte Arredamenti, Ruffato Mode, Zerbo Giovanni snc e Ottica Micaglio.