Articoli

Padova, Ferragosto diffuso: ottimo risultato

Francescon Confesercenti: bene l’Assessore Bressa che con il Ferragosto allarga le aree interessate agli eventi.
Adesso iniziative diffuse in tutta la città.

La Confesercenti Padovana plaude alle iniziative dell’Assessore Bressa di un Ferragosto con manifestazioni diffuse nell’intero Centro Storico. Continua a leggere

Continua la crisi del commercio

Il 5% dei commercianti dichiara di voler chiudere entro il 2019 (sono quasi 500 esercizi). Il 10% dichiara di tenere aperto solo in attesa della pensione.
Nei primi sei mesi del 2019, otto commercianti su dieci hanno subito una diminuzione delle vendite.
Crollano le vendite di abbigliamento. Tengono i pubblici esercizi.
Continua a leggere

I NUMERI DEL COMMERCIO A PADOVA

Sono 13.583 gli esercizi di commercio al dettaglio che operano nei 104 comuni della provincia di Padova.
Per quanto riguarda la tipologia, 10.018 sono esercizi in sede fissa, 2.606 le attività in forma ambulante, 412 coloro che operano in internet ed altri 547 con altre forme distributive (catalogo, a casa con incaricati, tv, distributori automatici ecc.).

Questi sono i numeri del commercio Padovano così suddivisi:

Continua a leggere

COMMERCIO: 2018 DA DIMENTICARE

Non solo Pil, anche il commercio frena: nel 2018 le vendite negli esercizi commerciali – web incluso – si sono ridotte di oltre 1 miliardo di euro, segnando la prima flessione tendenziale in quattro anni. E lo scenario rimane difficile pure nel 2019 nonostante le misure espansive contenute nella manovra potrebbero arrestare il declino. Benefici che potrebbero però essere annullati se nel 2020 dovessero scattare i maxi-aumenti IVA previsti dalle clausole di salvaguardia. È quanto emerge da una simulazione condotta da CER per Confesercenti.

Continua a leggere

ZTL PADOVA: SERVE UN CALENDARIO DI STEP

Il futuro delle città è di avere un centro senza auto ma, lo ribadiamo, dobbiamo arrivarci per gradi e studiando idonei servizi al cittadino e a chi in centro ci lavora. Serve un’attenta programmazione, serve un’agenda comune che definisca gli step. Servono maggiori aree di sosta e tempistiche precise. Questo il commento del Presidente Nicola Rossi rispetto alla Ztl a Padova. Continua a leggere

COMMERCIO. MARCATO: “LE LIMITAZIONI ALLA LIBERALIZZAZIONE SONO LEGITTIME”

Pubblichiamo il comunicato stampa N° 67 del 18/01/2019 della Regione Veneto
Anche il Consiglio di Stato ha ritenuto la legge regionale ed il regolamento attuativo in materia di commercio pienamente conforme ai principi generali europei sull’esercizio delle attività economiche. Esprime per questo tutta la sua soddisfazione l’assessore allo sviluppo economico e al commercio della Regione del Veneto Roberto Marcato.  Continua a leggere

VERIFICHIAMO I VERI FATTORI INQUINANTI

Una città accogliente deve essere facilmente accessibile, su questo punto non si discute, dichiara Nicola Rossi Presidente di Confesercenti.
Una città accessibile e pedonalizzata, del resto, è un obiettivo che tutti i commercianti si pongono. Ovviamente condizione che la pedonalizzazione sia accompagnata da servizi alla clientela ed a chi ogni giorno ci lavora nel centro storico.

Senza questi servizi ogni provvedimento di limitazione o di divieto sarebbe una mazzata non solo per il commercio ma per l’intero sistema città.
Continua a leggere

NICOLA ROSSI: SU ZTL E PARCHEGGI LA STRADA È QUELLA GIUSTA. BENE LORENZONI. ACCOLTE LE NOSTRE PROPOSTE, SUGGERIAMO IL CONTINGENTE E CONDIVIDIAMO IL PROGETTO A LARGO RESPIRO

Il provvedimento sull’allargamento della ZTL dalle 20 alle 23.30, per contrastare il parcheggio selvaggio serale del centro storico, trova la condivisione di Confesercenti non solo perché non crea un problema ai commercianti che chiudono poco prima delle 20, dichiara il Presidente Nicola Rossi, ma anche perché vengono accolte le nostre proposte di deroga per i clienti dei ristoranti e per la ricerca di nuovi posti auto a ridosso dell’area pedonale.
Sarà importante che il sistema di deroga per i clienti dei ristoranti sia semplice e che si verifichino le disponibilità per i parcheggi sotterranei come quello in Largo Europa, via Trieste eccetera. Continua a leggere