SLOWINO: UN EVENTO PER TUTTI GLI AMANTI DEL VINO E DEI PRODOTTI GASTRONOMICI LOCALI SELEZIONATI

ROMANO D’ EZZELINO OSPITA SLOWINO, UN EVENTO PER TUTTI GLI AMANTI DEL VINO E DEI PRODOTTI GASTRONOMICI LOCALI SELEZIONATI

L’ultimo week-end di maggio a Romano d’ Ezzelino torna SloWino, un evento imperdibile per tutti gli amanti del buon vino e non solo. L’offerta non sarà solo ampia, ma anche altamente selezionata: nell’arco delle due giornate saranno presenti 150 tra produttori di vino, birra e distillati e vari presidi di SlowFood con specialità gastronomiche di assoluto pregio, rarità e storicità.

Oltre alle numerose degustazioni, chi vorrà, potrà iscriversi alle masterclass, una rara opportunità di approfondimento su vari temi specifici. L’azienda Bertani Domains presenterà I Lustri dell’Amarone, Mattia Vezzola proporrà la sua pregiata selezione di vini rosè, l’enologo Roberto Cipresso vi guiderà attraverso i sapori del Sangiovese verticale, l’azienda G.D. Vajra porterà la sua produzione di Barolo orizzontale, Giovanni Majolini presenterà una selezione di vini d’annata 2018, il primo sommelier d’Italia Marco Manfrin offrirà una degustazione guidata di sei sidri di stili diversi selezionati dalla guida Slow Food, l’ azienda Arnaldo Caprai curerà la presentazione dei vini di Michel Rolland e infine l’azienda Fongaro proporrà la degustazione del Durello verticale.

A queste, si aggiunge una masterclass sull’olio extra-vergine d’oliva, curata da Mauro Pasquali, presidente regionale di Slow Food Veneto.

I corsi non solo offriranno un’esperienza sensoriale di degustazione selezionata, ma anche un’occasione per appassionarsi alla storia enologica, conoscere di persona i produttori vinicoli, le loro tecniche produttive e i loro valori. Valori vecchi e nuovi che mettono al centro la tutela del territorio, la stagionalità dei prodotti e la sostenibilità della produzione.

Per questo evento unico, è stata scelta una prestigiosa location: Villa Stecchini. La storica Villa, è immersa in 16 mila metri quadrati di verde, dove verrà allestita una mostra di auto d’epoca e una mostra d’arredo per giardini. Inoltre, all’interno di Elfo Park, sarà predisposta un’area giochi dove i bambini potranno divertirsi e prendere parte ai laboratori organizzati dal personale dell’evento.

Sabato 28 maggio, il parco farà da cornice all’esclusiva cena di gala, firmata dallo chef Dimitri Mattiello, in cui le pietanze gourmet saranno abbinate a vini IGT e DOCG.

Il biglietto d’ingresso, la partecipazione alle masterclass e alla cena di gala sono prenotabili sul sito www.slowino.it nella sezione shopping. L’ingresso e l’accesso alle iniziative offerte dalla manifestazione sono possibili anche senza prenotazione, acquistando il ticket direttamente in loco. Sabato 28 maggio l’evento avrà inizio dalle ore 11.00 e terminerà alle ore 20:00. Domenica 29 maggio riprenderà dalle ore 10:30 e si concluderà per le ore 19:00.

La manifestazione è organizzata dalla Presidente Confesercenti di Bassano del Grappa Letizia Bonamigo. L’imprenditrice da anni si spende per la promozione del patrimonio enogastronomico locale attraverso corsi di formazione SlowFood per istituti alberghieri e titolari di locali di ristorazione e il progetto “L’Eleganza del Gusto”. Un percorso di consapevolezza che affianca ai corsi di avvicinamento al vino e ai formaggi degli incontri dedicati alla rieducazione dei sensi e allo sviluppo di competenze trasversali utili nella vita quotidiana e nel lavoro.