Adempimenti sul lavoro D.Lgs 81/08 e s.m.i

Ricordiamo che la “presenza di lavoratori in azienda (che siano dipendenti, soci, coadiutori familiari, o lavoratori che prestano l’opera anche senza compenso)” comporta per l’azienda l‘obbligo di seguire gli adempimenti sanciti dal D.Lgs 81/08 e s.m.i...ecco i più importanti:

  • Nomina del Datore di Lavoro e del RSPP (il titolare) con obbligo di frequentare un corso di formazione di 16 ore; rinnovo della formazione ogni cinque anni
  • Nomina di almeno un addetto al Primo Soccorso (può essere il titolare o altra persona, e s. dipendente) obbligo di frequentare un corso di formazione di 12 ore; rinnovo della formazione ogni tre anni
  • Nomina di almeno un addetto all’Antincendio (può essere il titolare o altra persona, e s. dipendente) obbligo di frequentare un corso di formazione di 4 ore; rinnovo della formazione ogni due/ cinque anni.
  • Formazione generale dei lavoratori (tutti i dipendenti) obbligo di frequentare un corso di formazione di 8 ore; rinnovo della formazione ogni cinque anni
  • Elaborazione e stesura del DVR (documento di valutazione dei rischi); per la corretta stesura del documento é necessario che lo studio delegato al servizio effettui un sopralluogo in azienda per la verifica dei locali, macchine, attrezzature e per verificare se ci sono altri adempimenti a carico dell’azienda (es. valutazione lavoratrici madri, obbligo delle visite mediche, ecc.)

Concludiamo ricordando che la mancata o non corretta applicazione delle normativa di cui sopra può comportare (in fase di verifiche ispettive) pesanti sanzioni per inadempienza.

 

Per tutte le informazioni in merito:

Manuela Concas

m.concas@cdvc.it

1 commento

Trackbacks & Pingbacks

  1. […] (Confesercenti Veneto Centrale) […]

I commenti sono chiusi.