Pubblicazione obbligatoria degli aiuti e contributi pubblici sul sito aziendale

Entro il 30 giugno di ogni anno, è obbligatorio pubblicare nel proprio sito internet aziendale o nel sito internet delle Associazioni di Categoria alle quali eventualmente aderisce la ditta, l’elenco degli aiuti e dei contributi pubblici ricevuti nel corso dell’anno precedente, qualora l’importo complessivo superi i 10.000 €.

Le società di capitali che redigono il bilancio in forma ordinaria (spa e srl di grandi dimensioni) assolvono all’obbligo di pubblicità indicando i contributi nella nota integrativa di bilancio.

Il mancato adempimento comporta una sanzione amministrativa: 1% dell’importo erogato e l’obbligo di pubblicazione entro termine specificato. In caso di mancato adempimento e mancato pagamento della sanzione, è prevista la restituzione dell’intero importo ricevuto.

Confesercenti è a vostra disposizione per qualsiasi domanda o assistenza riguardante questo obbligo. Contattate il vostro referente fiscale o amministrativo.